Tutto su Harley-Davidson Sporster: la storia, le special e la pubblicità fatta in Italia dagli anni novanta. Una sezione dedicata alle Buell motorizzate Harley-Davidson.

martedì 31 gennaio 2017

BombTrack!

bombtrack roadster 1200 by hd perugia front right angle

bombtrack roadster 1200 by hd perugia front left angle

bombtrack roadster 1200 by hd perugia exhaust

bombtrack roadster 1200 by hd perugia tank

 

Negli anni venti c'erano i motodromi e vi correvano le moto da board-track: il primo esempio di motociclismo sportivo made in U.S.A. non su sterrato.
Purtroppo non durò molto ed i motodromi vennero presto chiusi perchè ritenuti troppo pericolosi. 

 

 

Le moto che vi correvano avevano erano molto basse, con un'impostazione di guida che costringeva il pilota a stare quasi disteso e l'aspetto minimalista. Finito quel periodo, terminò tutto. Nondimeno, quel movimento pioneristico da qualche anno ha alcuni adepti. Tra questi i ragazzi di HD Perugia che, per la Battle of The Kings 2017, ripercorre quella strada tanto cara a molti piloti del tempo.

La Roadster 1200 viene sviluppata secondo precisi canoni, con l'intento di avere un mezzo essenziale, ma con elementi di indubbia modernità, comportando un notevole lavoro al livello progettuale.

Il serbatoio del carburante costruito in casa e porta pochissimi litri di carburante (…..tanto per fare pochi giri a manetta su un ovale di legno non serve molta benzina.....). Discorso analogo si può fare per il parafango anteriore e per il cortissimo codone racing, che prende il posto di quello posteriore.
Il tutto viene enfatizzato da uno scarico racing, da carter HD  “Rail Collection” e da numerose parti fatte a mano, come il cupolino creato da il parafango di una V-Rod.

La BombTrack non è solo una moto originale che percorre strade inusuali, ma è una bella moto, dove sono stati fusi con maestria elementi vecchi e nuovi.

Tuttavia devo muovere un appunto: da un dealer ufficiale, seppur per una finalità puramente competitiva, mi aspetto che non vi siano interventi irreversibili sulla moto. I supporti del parafango posteriore, purtroppo, sono stati tagliati.

UP: perfetto equilibrio tra vecchio e nuovo
DOWN: i supporti del parafango posteriore tagliati