Harley-Davidson Sporster: la storia, le special e la pubblicità. Una sezione dedicata alle Buell motorizzate Harley-Davidson.

martedì 17 luglio 2018

Flatlands racer

flatlands racer sportster bobber old racer

flatlands racer sportster bobber old racer

flatlands racer sportster bobber old racer

flatlands racer sportster bobber old racer


Uno Sportster bobberizzato a dovere in omaggio alle gare americane di flat-track degli anni'50. 


Se da un punto di vista storico e politico il periodo dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale è stato un momento fondamentale di ricostruzione per molti paesi, per l'ambiente motoristico i primi anni furono quasi di stallo. Le popolazioni erano afflitte da altri problemi ed anche lo sport ne ebbe a risentire. La situazione cambiò sul finire degli anni cinquanta. Il decennio che ne seguì può considerarsi uno dei periodi aurei del motorismo mondiale. 

Il bobber qui presentato suscita parecchio interesse proprio per il fatto di ispirarsi ad un periodo storico di scarso rilievo. 
Si è partiti dal motore di uno Sportster 1200 dei primi anni novanta installato su un telaio rigido dotato di forcella Springer abbinata al classico cerchio da 16 pollici (così come al posteriore) e pneumatici tassellati Baja. Sebbene il motore non sia stato elaborato, salvo un filtro dell'aria più aperto ed un paio di scarichi aperti tipo “drag-pipes” da 2 pollici, è stato smontato completamente e revisionato. Alcune parti come i carter ed i copri punterie sono stati appositamente costruiti cercando l'effetto “old-racing” ottenuto facendo ricorso anche all'utilizzo dell'ottone.

La verniciatura, ottenuta dopo diverse prove, è il tocco finale racing di questo Sportster bobber ottimamente costruito.  

Nessun commento:

Posta un commento